#isoliamoifascisti

Picchetti, presidi e azioni compiute dai fascisti travestiti da cittadini preoccupati non saranno tollerate. Né oggi, né mai. Tali iniziative volte esclusivamente a discrimanare, stanno aggravando fenomeni di razzismo purtroppo…

Leggi il resto →

Ventimiglia…. No Borders

No Borders Pubblichiamo l’intervista prodotta da MilanoInMovimento a due attivisti delProgetto 20K, tra i fermati nei giorni scorsi a Ventimiglia in seguito alle violente cariche effettuate contro i migranti che tentavano di passare il confine italo-francese e…

Leggi il resto →

#isoliamoifascisti

14291855_873732092758859_3491934898218426946_n

Picchetti, presidi e azioni compiute dai fascisti travestiti da cittadini preoccupati non saranno tollerate. Né oggi, né mai. Tali iniziative volte esclusivamente a discrimanare, stanno aggravando fenomeni di razzismo purtroppo già radicati in parte della popolazione. Vogliamo affermare nuovamente e a gran voce che Schio è Antifascista e pronta ad accogliere. Vogliamo contribuire alla creazione…

Google+Share

Ventimiglia…. No Borders

ventimiglia

No Borders Pubblichiamo l’intervista prodotta da MilanoInMovimento a due attivisti delProgetto 20K, tra i fermati nei giorni scorsi a Ventimiglia in seguito alle violente cariche effettuate contro i migranti che tentavano di passare il confine italo-francese e contro i solidali giunti a portare aiuti. Diversi i fermati, trattenuti nei commissariati e in seguito denunciati e raggiunti da Fogli di Via. L’operato delle Forze dell’Ordine e…

Google+Share

Euskal Herria: niente di nuovo sotto il sole?

images

Euskal Herria: niente di nuovo sotto il sole? (Gianni Sartori)   Diciamolo francamente: dalla liberazione di Arnaldo Otegi era lecito aspettarsi di più: un consistente rilancio della via basca all’indipendenza e al socialismo (“bietan jarrai ”). Invece sembra quasi che al momento la ruota della Storia in Euskal Herria stia girando a vuoto. Ricapitoliamo. Negli…

Google+Share

Non solo Pfas e Miteni. Quando amianto, mercurio e rifiuti…

i-rifiuti-tossici-nellautostrada-valdastico-scarti-industriali

Quando amianto, mercurio e rifiuti tossici vengono usati per scuole e autostrade DI PAOLO FANTAUZZI Uno dei caselli della nuova autostrada A35 BrebemiPiù che sotto il tappeto, la “polvere” è finita nei manufatti che ci circondano. Autostrade, ferrovie, parcheggi, infrastrutture varie, abitazioni civili, perfino scuole: quasi non c’è tipologia di costruzione che, stando alle inchieste degli…

Google+Share

Idroelettrico in Val di Tovo….anche NO

conferenza

Idroelettrico in Val di Tovo….anche NO Tutto cominciò nel 2015, quasi per caso, quando i valligiani son venuti a conoscenza dell’intenzione di costruire una centralina idroelettrica sfruttando un rio inserito in un ambiente incontaminato e vergine e che avrebbe irrimediabilmente deturpato la meravigliosa valle in cui è inserito….  da questa preoccupazione è partita una mozione…

Google+Share

Per un’ecologia del comune

socialismo-ecologico

Per un’ecologia del comune di Stefania Barca 20 / 6 / 2016  Mi è stato chiesto di contribuire al dibattito a Sherwood sulla crisi climatica e vorrei farlo concentrandomi sulla questione: Come costruire una coscienza ecologica del lavoro, o meglio una coscienza ecologica di classe? Si tratta di una domanda che scaturisce in parte dalla storia politico culturale…

Google+Share

L’altra metà del made in Italy

Toffanin

L’altra metà del made in Italy di ROBERTA FERRARI Una versione abbreviata di questa recensione è stata pubblicata su «Il Manifesto» del 9 giugno 2016. «Noi lavoranti a domicilio abbiamo speso ognuna un milione; per 10.000 che siamo equivale a 10 miliardi per comprare “le nostre fabbriche casalinghe”, cioè le macchine. In compenso, quasi nessuna ha il…

Google+Share

INVITO A DIFFONDERE – Sulle polemiche a partire da articoli su AltovicentinOnLine su CSA Arcadia

images

INVITO A DIFFONDERE – Sulle polemiche a partire da articoli su AltovicentinOnLine su CSA Arcadia In questi giorni, un articolo apparso su AltoVicentino Online rivolge gravi e pesanti valutazioni riguardo al ruolo del Centro Sociale Arcadia di Schio e alla qualità dei suoi attivisti. Non vogliamo entrare nel merito di personali quanto improprie nevrosi che…

Google+Share

The Jobs Act Effect: dall’Europa all’Italia e ritorno

images

The Jobs Act Effect: dall’Europa all’Italia e ritorno di LAVORO INSUBORDINATO L’«entusiasmo» per il presunto aumento dell’occupazione e della stabilità dei rapporti di lavoro prodotto dal Jobs Act è durato ben poco. Nel primo trimestre del 2016 i dati rivelano un netto calo di assunzioni in coincidenza della riduzione degli sgravi fiscali. L’aumento delle assunzioni è…

Google+Share